mary-lou-cook

“Creatività è inventare, sperimentare, crescere, assumersi dei rischi, rompere regole, fare errori e divertirsi” Mary Lou Cook

 

Vi abbiamo parlato dell’importanza che ha per noi rivedere continuamente gli schemi mentali, senza bloccarsi sulle vecchie posizioni. È dalla curiosità e dall’andare oltre il conosciuto che traiamo spunti per i nostri progetti.

E poi? E poi cerchiamo di divertirci, ogni giorno.

Una cosa che ci proponiamo in azienda è  cercare di raggiungere gli obiettivi sorridendo. Provare, cadere, rialzarsi… Se lavoriamo sereni lavoriamo meglio, le idee si moltiplicano, i talenti emergono, la condivisione diventa una pratica.

E per voi, quanto è importante vivere il quotidiano divertendovi?

Mary Lou Cook, americana (1918 – 2013), fu una donna dai molti interessi ed esperienze. Insegnante, pacifista, autrice letteraria, dalla notevole capacità di coinvolgimento delle persone. Nel pieno della sua vita, all’età dei 55 anni, una leucemia la mise di fronte a interrogativi profondi sull’esistenza. Ella affermò “Quando si affronta la morte, si diventa consapevoli e si inizia a vivere”. Un carattere indomito e profondamente entusiasta. Visse fino all’età di 95 anni, sempre raccogliendo attorno a sé persone e idee e trasmettendo loro la grande energia e voglia di vivere che l’avevano sempre caratterizzata.

Per approfondimenti: Mary Lou Cook in Santafe.com.